Accatre s.r.l.

Comunicazione urgente a tutta la Clientela

OGGETTO: Emergenza Coronavirus

Come noto, il GOVERNO Italiano e la Regione del Veneto hanno emanato ordinanze restrittive alla popolazione relativamente al Coronavirus.


L’azienda ha deciso di adottare misure straordinarie e immediate per garantire la salute dei lavoratori e dei Clienti.
Tra queste rientra la forma di “telelavoro dal domicilio”.

Da lunedì 24 febbraio 2020 tutti i servizi che si possono erogare sottoforma di teleassistenza saranno sostitutivi degli interventi in loco presso i Clienti. Rimangono inalterati i canali di comunicazione con la nostra organizzazione, tuttavia Vi chiediamo di dare priorità al canale X-Desk o al “contatta assistenza” che avranno priorità nella gestione dei servizi.

Per quanto attiene alle prescrizioni relative alla profilassi, nel caso di interventi in loco inderogabili, adotteremo le medesime già indicate dal Ministero della Salute e dalla Regione del Veneto.

Ci doteremo, funzionalmente alla disponibilità sul mercato, di presidi medici per i lavoratori che accederanno alla sede aziendale o presso i Clienti. Vi daremo comunicazione delle condizioni minimali di sicurezza che Vi verranno richieste per effettuare eventuali interventi presso le Vs. Sedi.

Vi preghiamo di comprendere che alcuni disagi sono conseguenza dello sforzo organizzativo che tutti insieme responsabilmente stiamo sostenendo per garantire nell’ambito della tutela della salute, bene primario, il mantenimento dell’efficienza dei nostri servizi alle pubbliche amministrazioni e ai cittadini.

Provvederemo al rientro allo standard lavorativo non appena vi sia indicazione da parte degli Enti preposti sulla cessazione dell’emergenza Coronavirus.
 

Saluti cordiali
Renato Sponchiado
ACCATRE s.r.l.